Rééquilibration Fonctionnelle - Méthode Solère®
Cos'è


La Rééquilibration Fonctionnelle® è un metodo di applicazione dell'osteopatia coerente sul piano scientifico e comprensibile sul piano medico, viene praticata oggi da più di un migliaio di fisioterapisti, osteopati e medici, in Francia, Italia, Svizzera e Belgio avvalendosi di tre tecniche, i cui marchi depositati Normalisations articulaires®, Normalisations viscérales® e Normalisations énergétiques® consentono di differenziare il contenuto del Metodo Solère® dalle altre forme o da altri contenuti di formazione in Osteopatia. Questa modalità di cura, che non utilizza farmaci, è apprezzata sia per i risultati che consente di ottenere, sia per l’esiguo numero di sedute necessarie. Inoltre, grazie ai suoi effetti curativi rapidi e non iatrogeni su un vasto numero di perturbazioni funzionali, il trattamento di Rééquilibration fonctionnelle® influisce positivamente sullo stato di benessere degli individui. I primi lavori scientifici sulla riproducibilità dei modelli terapeutici della Rééquilibration fonctionnelle® evidenziano l'interesse diretto di questo metodo per pazienti affetti da disturbi funzionali non patologici. Ai praticanti del metodo preme sottolineare l’importanza della prudenza degli atti, attraverso un'alta tecnicità nella pratica delle manipolazioni, e soprattutto un approccio serio alla diagnosi funzionale. La regola da seguire è quella di eliminare con priorità le reali patologie organiche attraverso una diagnosi medica, in assenza della quale, al minimo dubbio, va richiesto il parere di un medico. I modelli terapeutici applicati sono privi di medicamenti e indicati nei soli casi in cui l'assenza di causa organica rende difficile o addirittura incoerente una soluzione terapeutica ottenuta con prescrizione di medicinali o con intervento chirurgico.

Le tecniche